in

“Compro oro” abusivi, sequestrati tre punti vendita e oltre un chilo di metalli preziosi



Scovati tre “Compro oro” abusivi e sequestrato oltre un chilo tra gioielli e monili in argento. I finanzieri hanno individuato tre esercizi commerciali che, a seguito di un controllo, non sono risultati iscritti nel Registro degli operatori Compro oro tenuto dall’Organismo degli agenti e mediatori. Denunciati i titolari delle attività che rischiano una multa da 2 mila a ten mila euro e la reclusione da 6 mesi a quattro anni.

Durante i controlli i militari del secondo Nucleo operativo metropolitano del Gruppo Palermo hanno trovato gioielli, collane in oro, orecchini, bracciali, altri monili e argenteria per un peso complessivo di 1,3 chili “da destinare alla vendita – si legge in una nota – o alla fusione e alla successiva monetizzazione. L’operazione rientra tra i compiti istituzionali della Finanza per la repressione delle attività abusive e a tutela dell’economia sana”.

 



Source link

Written by bourbiza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Concerto alla Galleria delle Vittorie, arriva il sound jazz del Simona Trentacoste trio

Ernie Dingo shares racist abuse he has copped selling Covid vaccinations in Indigenous communities