in

Pusher ‘casa e bottega’ arrestato in zona stazione, nell’abitazione 27 grammi di coca e 18mila euro



E’ di un arresto il bilancio dell’attività compiuta negli ultimi giorni dai Carabinieri della Compagnia di Cesena. A finire in manette un 40enne tunisino nella zona della stazione. I militari lo tenevano d’occhio da un po’ e stavano setacciando in particolare le zone più sensibili a fenomeni di criminalità. Il pusher è stato colto praticamente in flagrante mentre cedeva una dose di cocaina advert un cliente.

Subito è stato fermato e perquisitio dagli uomini dell’Arma. ‘Casa e bottega’ per il 40enne visto che nell’abitazione (a pochi metri dalla stazione ferroviaria) sono spuntati 27 grammi di cocaina pura ancora da tagliare, tutto il materialo utile per confezionare le dosi, e ben 18mila euro in contanti, con ogni probabilità frutto dell’attività illecita. Tutto sequestrato. L’arresto è stato successivamente convalidato dall’autorità giudiziaria che ha disposto il divieto di soggiorno nella provincia per il 40enne pusher. 



Source link

Written by bourbiza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Ex-home secretary Lord Blunkett points migration warning to Labour

Is Botswana variant behind sudden Covid surge in South Africa?