in

“I fondi del Pnrr per favorire l’occupazione femminile”



Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

“Utilizzare i fondi del Pnrr per favorire l’occupazione femminile e contrastare lo schema culturalmente consolidato per cui alla donna, e solo a lei, sono affidati i carichi di cura. Solo investendo in formazione, istruzione e sanità, fornendo quindi servizi essenziali, si può renderla più libera”. Così Luisella Lionti segretario Organizzativo della Uil Sicilia, in occasione della Giornata contro la violenza sulle donne, che aggiunge: “Non avere un reddito proprio è uno dei fattori che può contribuire al sorgere e al persistere di una situazione di violenza, non per forza solo fisica. Per questo occorre potenziare le politiche attive per il lavoro, come lo sensible working o il part-time verticale. Sino advert oggi dal governo regionale non abbiano ottenuto risposte concrete. Basta a spot elettorali, servono progetti veri”.



Source link

Written by bourbiza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Velocizzare l’erogazione dei fondi europei, firmato accordo fra assessorato agricoltura e ordine dei commercialisti

Sicilia sul podio più alto alle finali nazionali Pgs del settore equestre