in

Comunali, la sinistra e gli ecologisti presenteranno una lista unitaria: “Saremo aperti e inclusivi” 



Alle prossime elezioni comunali i partiti, le associazioni, i movimenti di sinistra ed ecologisti presenteranno una lista unitaria. Il progetto, che verrà illustrato con un’assemblea pubblica a Villa Filippina il 3 dicembre, si fonda “sul rinnovamento e il riscatto della città” e sarà “aperto e inclusivo”. 

Così si legge in una nota di Articolo Uno, Possibile, Reds (rete dei democratici e socialisti), Rifondazione Comunista, Sinistra Comune, Sinistra delle idee e Sinistra Italiana, che hanno dato vita advert un vero e proprio “cartello elettorale” – civico e allo stesso tempo politico – in continuità con l’esperienza amministrativa della Giunta Orlando.

“Dopo la pandemia – prosegue la nota – niente sarà più come prima e le difficoltà della città vanno affrontate in un quadro più ampio, con la consapevolezza che le prossime elezioni saranno decisive per rendere irreversibili i processi di cambiamento, evitando di consegnare la città advert un triste ritorno al passato. L’intenzione è avviare la costruzione di un percorso di partecipazione politica che liberi nuove energie, a partire da un manifesto di intenti, primo tassello di un progetto politico aperto alle molteplici soggettività e forme della politica, che animano la città e se ne prendono cura. Un processo volto alla presentazione di una lista unitaria, con un programma condiviso e candidature rappresentative delle migliori competenze ed energie possibili”.



Source link

Written by bourbiza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

South Korean panel to think about banning canine meat consumption

Variety of Brits falling ailing with Covid day-after-day jumped 18% final week to 76,728