in

“Bene emendamento per 150 mln ai Comuni siciliani”



L’assessore regionale alle Autonomie locali, Marco Zambuto, esprime apprezzamento per la presentazione in commissione Finanze al Senato dell’emendamento che destina 150 milioni di euro a favore dei Comuni siciliani per gli accantonamenti del Fondo crediti di dubbia esigibilità. La norma è stata inserita nel disegno di legge sul collegato fiscale.

 

“E’ il risultato di un percorso – sottolinea Zambuto, che proprio nelle scorse settimane aveva accompagnato gli amministratori locali siciliani nella manifestazione di protesta a Roma –  che ha visto il governo Musumeci, fin dal primo momento, al fianco dei sindaci dell’Isola. Un’iniziativa realizzata in sinergia con l’Anci Sicilia per tutelare i Comuni che si trovano in gravi criticità finanziarie, a seguito anche delle difficoltà dovute all’emergenza sanitaria in corso. Auspichiamo che pure l’Aula possa procedere con l’approvazione della norma che porterà “ossigeno” nelle casse dei Comuni consentendo agli enti in difficoltà di trovare l’equilibrio finanziario necessario per l’approvazione dei bilanci di previsione”.



Source link

Written by bourbiza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

EU regulator authorises Pfizer Covid jab for kids aged 5 to 11

Giornata contro la violenza sulle donne, inaugurata una panchina rossa all’Ucciardone