in

Agricantus, sul palco del teatro debutta Ernesto Maria Ponte in “Sesso e spasso”





Per Henry Miller il “sesso è una delle nove ragioni per la reincarnazione: le altre otto non sono importanti”. Se sul sesso è stato già detto e scritto tutto ed il contrario di tutto, forse non si è ancora riso abbastanza. A quella che è considerata una delle attività più antiche del mondo – se non la più antica – Ernestomaria Ponte dedica il suo nuovo spettacolo “Sesso e Spasso” che venerdì 26 novembre alle ore 21 debutta al Teatro Agricantus di Palermo nella rassegna di Teatro comico firmata dal direttore artistico Vito Meccio. 


Nato dalle ceneri di un suo vecchio spettacolo di successo, questa nuova edizione – firmata insieme a Salvo Rinaudo e Beppe Tosco – affronta il sesso in modo dissacrante dal punto di vista religioso, politico e sociale. In scena Ernestomaria Ponte con Clelia Cucco, e la partecipazione di Giuseppe Montaperto, daranno vita a monologhi e sketch con il medesimo argomento a fare da collante. 




Ma  in fin dei conti, cos’è il sesso? Definirlo probabilmente è impossibile poiché il sesso è tutto, è il principio ed il fantastic di tutte le attività, non solo umane, ma addirittura di tutto ciò che si definisce vita. Quasi tutti gli esseri viventi per riprodursi hanno bisogno di fare sesso, e quindi in che modo si può scrivere uno spettacolo che ha la presunzione di essere un compendio di un argomento di story portata? Si reproduction tutti i fantastic settimana – da giovedì a domenica, fatta eccezione per i festivi – fino al 28 dicembre (giovedì, venerdì e sabato ore 21; domenica ore 18).

 














Source link

Written by bourbiza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

“Che tremendous hanno fatto i rimborsi per gli studenti universitari fuori sede?”

Gardener used his kid’s automotive BOOSTER SEAT to seize rampaging black boar that terrorised golf membership