in

la rassegna tra l’oratorio San Salvatore e la chiesa di Santa Caterina





Al through l’appuntamento con “La Settimana di Studi Danteschi” per celebrare Dante Alighieri in occasione del 700° anniversario ma anche del 25° della Settimana di Studi Danteschi. Un evento che si terrà a Palermo da lunedì 18 ottobre e sino a venerdì 22 ottobre, alla presenza di numerosi studiosi, artisti, musicisti, e appassionati di Dante, dove i protagonisti assoluti saranno gli studenti. 


La Settimana di Studi Danteschi, realizzata in collaborazione con il liceo scientifico Albert Einstein di Palermo e con il patrocinio del Comune di Palermo e del Comitato delle Celebrazioni Dantesche, è aperta a tutti gratuitamente. Si potrà partecipare inviando una e-mail all’indirizzo: [email protected] È obbligatorio esibire il Inexperienced Go e indossare la mascherina.

In alternativa, è possibile seguire l’evento in diretta streaming sul canale YouTube di Settimana di Studi Danteschi. 


Nel corso della settimana, si alterneranno sul palco dell’Auditorium SS. Salvatore e Santa Caterina d’Alessandria grandi nomi del mondo della cultura, della musica e studiosi nazionali e internazionali. Tra gli altri, Akash Kumar (Indiana College, Bloomington), Simone Marchesi (Princeton College), Matteo Cavalli Sforza (Istituto di Fisica delle Alte Energie, Barcellona). E ancora, in ambito nazionale: Marco Cursi (Università Federico II di Napoli), Luigi Dei (Chimico, Università di Firenze), Corrado Bologna (Scuola Normale di Pisa), Domenico De Martino (Università di Pavia). 


E poi, a concludere la manifestazione, due spettacoli: il primo si svolgerà lunedì 18 ottobre alle 20.30 presso la chiesa Santa Caterina d’Alessandria con la compagnia teatrale Volti dal Kaos che presenterà “Controcanto” di Giuseppe Lo Manto con la regia di Gianpaolo Bellanca, con l’orchestra Mediterranea diretta da Alberto Maniaci e con la partecipazione straordinaria di Moni Ovadia. Il secondo spettacolo, che si terrà venerdì 22 ottobre alle 20.30 presso la chiesa Santa Caterina d’Alessandria, al quale prenderanno parte i rappresentati dei licei e degli istituti superiori delle scuole di Palermo, rappresenta un omaggio a Dante da parte delle scuole. Gli studenti reciteranno “Dante nostro contemporaneo: Sanguineti, Luzi e Giudici” a cura di Corrado Bologna e Riccardo Corcione. 


Mentre mercoledì 20 ottobre alle 9 presso l’oratorio SS. Salvatore interverrà, fra gli altri, Andrea De Rocco dei Negramaro con un inedito su Dante scritto advert hoc per la Settimana di Studi Danteschi.


Chi siamo, un po’ di storia 


L’associazione è nata 25 anni fa. Il suo fondatore, il professore Giuseppe Lo Manto, l’ha portata avanti sino a due anni fa. Adesso, la presidente dell’associazione è la professoressa Marilena La Rosa che insegna presso il liceo Albert Einstein di Palermo. Da due anni ne ha preso le redini e sta portando avanti il suo impegno con i ragazzi.




Il programma 


Lunedì 18 ottobre ore 9:00

(Oratorio SS. Salvatore)

Suoni la volontà, suoni ‘l disio

intervengono

Leoluca Orlando

Giuseppe Polizzi

Valentina Chinnici

Introduce

Michela Sacco Messineo

La “pioggia eterna” di radiazioni da tutto l’universo

Matteo Cavalli Sforza

L’un lito e l’altro vidi: Dante e le altre tradition

Kumar Akash

ore 20:30

(Chiesa Santa Caterina d’Alessandria)

Compagnia Teatrale Volti del Kaos

presenta

Controcanto di Giuseppe Lo Manto

regia di Gianpaolo Bellanca

con l’orchestra Giovanile Mediterranea diretta da Alberto Maniaci

e con la partecipazione straordinaria di Moni Ovadia

Martedì 19 ottobre ore 9.00

(Oratorio SS. Salvatore)

Volgiti e ascolta;

ché non pur ne’ miei occhi è paradiso

Introduce

Michela Sacco Messineo

Various voci fanno dolci be aware: Darwin nella natura delle canzoni

Luigi Dei

Immaginare la Divina Commedia oggi. Dante Jukebok

Simone Marchesi e Roberto Abbiati

Mercoledì 20 ottobre ore 9:00

(Oratorio SS. Salvatore)

Various voci fanno dolci be aware

Laudi alla Vergine Maria di G. Verdi

Cantoria del Teatro Massimo

Dirige

Salvatore Punturo

Introduce

Domenico De Martino

La “dolce musica”: una guida nell’itinerario musicale della Divina Commedia

Amalia Collisani

Dante e la musica del suo tempo

Stefano Albarello

In loop con Dante

Negramaro – Andrea De Rocco

Giovedì 21 ottobre ore 9:00

(Oratorio SS. Salvatore)

Legato con amore in un quantity

Corrado Bologna dialoga con

Carlo Pastena, Giulio Pirrotta e Marco Cursi

ore 16:00

(Biblioteca Centrale Della Regione Siciliana)

Laboratorio sulla scrittura medievale

Marco Cursi

(max 50 studenti)

Venerdì 22 ottobre ore 9:00

(Oratorio SS. Salvatore)

E ‘l pensamento in sogno trasmutai

Introduce

Flora Di Legami

Ulisse (Inferno XXVI): tra mito e retorica

Domenico De Martino

Various voci fanno dolci be aware: la polifonia fra Dante e Dostoevskij

Daria Farafanova

ore 20:30

(Chiesa Santa Caterina d’Alessandria)

Concorso Giuseppe Lo Manto

Proclamazione dei Vincitori

Gli studenti delle scuole palermitane recitano

“Dante nostro contemporaneo: Sanguineti, Luzi e Giudici”

a cura di Corrado Bologna e Riccardo Corcione






Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto…










Source link

Written by bourbiza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Lecturers accuse Oxford’s Oriel Faculty of depicting Cecil Rhodes because the ‘satan incarnate’

I Florio, una dinastia nel tour dei sovrani senza corona alla fontana del Garraffo