in

I Florio, una dinastia nel tour dei sovrani senza corona alla fontana del Garraffo





Sabato 16 e domenica 17 Ottobre, alle 10:30 e alle 16:30, appuntamento a Piazza Marina (davanti la Fontana del Garraffo), per un tour di circa 2 ore alla scoperta della straordinaria epopea dei Florio. 


Dalla Cala a Piazza Marina, dal piano di San Giacomo con through Materassai al taglio di through Roma, dal teatro Politeama, con i luoghi dell’esposizione del 1891/2, al teatro Massimo. Un viaggio storico attraverso la vita, le imprese, i successi e gli amori, che portarono una famiglia di aromatari calabresi a diventare i signori di Palermo e i protagonisti del mondo della finanza e del Jet set internazionale.


I Florio furono protagonisti di un risveglio culturale, artistico e sociale, che fece di Palermo la meta prediletta di teste coronate, personaggi dell’alta finanza, viaggiatori, artisti e scrittori italiani e stranieri, affascinati dall’aura di mondanità e spensieratezza che caratterizzò la Belle Epoque.


Regina indiscussa del periodo fu Donna Franca Florio, corteggiata da D’Annunzio e considerata la regina di Palermo. Una vita da romanzo, fatta di splendore e ricchezza ma non immune a tradimenti e vicende familiari dolorose, con lutti e indebitamenti che ne avrebbero causato il tracollo.


Vi aspettiamo per rivivere insieme la saga della famiglia Florio, attraverso i luoghi, gli avvenimenti, i nomi ed anche le maldicenze, in un itinerario ricco di emozioni. Il tour sarà condotto da Information Turistiche abilitate, la prenotazione è obbligatoria, e verrà svolto nel rispetto delle norme a tutela della salute del cittadino. 


La partecipazione prevede una quota di 10 euro a persona per la guida abilitata che vi accompagnerà e il sistema di radioguide. Informazioni: [email protected] 




  • Appuntamento alle 16:00 (o alle 10:10 se di mattina) a Piazza Marina, davanti la Fontana del Garraffo
  • Durata della visita due ore circa
  • Il tour a piedi di circa 2km termina a piazza Verdi (Teatro Massimo)
  • É obbligatorio l’uso della mascherina, del gel disinfettante per le mani, e il rispetto del distanziamento sociale tra i partecipanti (congiunti e familiari esclusi)
  • – Ogni singolo partecipante si assume la responsabilità di rispettare le normative volte al contenimento del contagio da Covid-19


In caso di condizioni impreviste l’evento verrà annullato e sarà knowledge comunicazioni ai partecipanti.






Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto…










Source link

Written by bourbiza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

la rassegna tra l’oratorio San Salvatore e la chiesa di Santa Caterina

Si apre una nuova stagione di volontariato nel parco nazionale delle Foreste casentinesi