in

“Artemis”di Pauchi Sasaki, ispirata al programma della Nasa, a Cesena in prima assoluta Eventi a Cesena





Nell’autunno 2021 la programmazione dei teatri Ert è dedicata alla presentazione degli spettacoli sospesi nella scorsa stagione a causa della pandemia. Il Pageant ‘Vie’ rimanda quindi l’appuntamento con il suo pubblico a ottobre 2022, ma, nel frattempo, lascia due tracce importanti, due eventi firmati da artisti internazionali per la prima volta in Italia, Pauchi Sasaki e Matìas Umpierrez


A Cesena dal 14 al 17 ottobre, 14 – 16 ottobre ore 19.00 – 20.30 e 17 ottobre ore 14.30 – 15.00 e 17.15 – 18.30,  nella Sala Morellini del Teatro Bonci, è prevista la proiezione di ‘Artemis’: Ouverture di Pauchi Sasaki (coproduzione ERT / Teatro Nazionale), sezione di apertura dell’opera multipiattaforma’ Artemis’ a cui l’artista peruviana sta attualmente lavorando. 


L’ingresso è libero. L’Overture sarà anche a Modena (Ridotto del Teatro Storchi, dal 28 al 31 ottobre) e a Bologna (Teatro Area del Sole, Sala Archi, dal 29 al 31 ottobre).


Ispirata al programma Artemis della NASA – la missione spaziale che nel 2024, a 55 anni dal primo allunaggio umano, porterà la prima donna sulla superficie del satellite tv for pc terrestre – la creazione riflette in maniera trasversale sul corpo femminile, la tecnologia e il potere. Focalizzandosi su come la femminilità si riconfigura in un contesto digitale, rappresenta macchine e software program come meccanismo di liberazione che neutralizza restrizioni e disuguaglianze socialmente e culturalmente imposte, liberando il corpo. 


L’Ouverture è uno spazio emergente dove nuovi esseri e idee stanno prendendo vita. 

Questo pezzo inaugurale è composto utilizzando la linea temporale dei suoni che si riverberano in tutto lo spazio esterno come partitura. La struttura si basa sui dati raccolti dagli osservatori di onde gravitazionali LIGO e Virgo: elaborando le informazioni delle onde generate dalla fusione dei buchi neri – tra gli altri eventi massicci – il pezzo crea una rappresentazione in miniatura di come l’universo suonava in un determinato periodo di tempo. Questo obiettivo viene raggiunto organizzando 37 rilevazioni di onde gravitazionali, catturate per 176 giorni nel 2019, in un grafico X-Y, ridimensionando e condensando i dati in una composizione sonora di dieci minuti. 

ARTEMIS fonde mondi acustici distinti: dalla musica popolare tradizionale alle sonorità da digicam contemporanee; dall’improvvisazione alla musica sperimentale, al rumore, alla musica algoritmica e all’elaborazione dal vivo. Un paesaggio sonoro nel limite della notazione classica e del formato di lavoro aperto, delicato e viscerale allo stesso tempo. 


Pauchi Sasaki è un’artista interdisciplinare che esplora la composizione sonoro-musicale con lo sviluppo di performances multimediali immersive, applicando nuove tecnologie e sviluppando strumenti auto-progettati. La sua musica ricrea intimi paesaggi soggettivi attraverso sonorità elettroacustiche miste a registrazioni sul campo e sintesi. Compositrice e performer, collabora attivamente a installazioni, progetti website particular e opere di cinema, danza, teatro. Eletta come allieva di Philip Glass da “The Rolex Mentor and Protégé Arts Initiative” – il progetto Rolex che seleziona giovani talenti nel mondo e propone loro un periodo di collaborazione creativa con un Maestro, una figura di spicco nella propria disciplina – ha presentato le sue performances in scenari quali il Lincoln Centre e la Carnegie Corridor di New York.





Informazioni

Teatro Bonci, Piazza Guidazzi – Cesena

Biglietteria da lunedì a sabato dalle 10.00 alle 14.00; nei giorni feriali di rappresentazione serale aperta anche dalle ore 17.00 alle 19.00, poi dalle ore 20.00 fino advert inizio spettacolo. Domenica 17 ottobre aperta dalle ore 14.30.

[email protected] | cesena.emiliaromagnateatro.com | www.vivaticket.it

Ingresso libero. È consigliata la prenotazione. 

Dal 6 agosto, in base all’artwork. 3 DL n.105 23/07/2021, per accedere ai luoghi di spettacolo, oltre all’obbligo di indossare la mascherina, è necessario avere il Inexperienced Move. All’ingresso il personale di sala incaricato chiederà di mostrare il QR code digitale o cartaceo. Per i minori di 12 anni non è previsto l’obbligo del Inexperienced Move.






Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto…










Source link

Written by bourbiza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Man Metropolis star Benjamin Mendy, 27, is refused bail and held in jail

“Ormai non c’è più senso del pudore”