in

Il Misilmeri vince il derby contro il Cus e vola in testa alla classifica






Redazione

10 ottobre 2021 21:05















Non si ferma più la Don Carlo Misilmeri che nel derby palermitano al Giovanni Aloisio contro il Cus Palermo si impone con il risultato di 3-1. La formazione di mister Utro sale così a quota 12 issandosi in testa al campionato viste le contestuali sconfitte di Nissa, Canicattì e Mazarese. 


Il match da subito prende una chiara direzione, in favore del Misilmeri. I padroni di casa tengono in mano il pallino del gioco e più volte sfiorano il vantaggio. Una rete che arriva a metà del primo tempo con Cossentino, abile a sfruttare la sponda di Di Giuseppe sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Il Cus Palermo prova a venir fuori alla distanza e, all’inizio del secondo tempo, trova il gol del pari con Trapani, abile a finalizzare una ripartenza.


Il Misilmeri, tuttavia, ritrova subito il controllo della partita: la rete del 2-1 arriva tre minuti dopo il pari, stavolta l’autore è Pellegrino con una botta dal limite dell’space. L’incontro resta in bilico fino al 37° minuto della ripresa, quando Di Giuseppe chiude i conti. Il bomber biancorosso, al terzo gol stagionale, si fa trovare pronto sul primo pallo sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Concialdi, all’esordio con la maglia del Misilmeri.




“Sapevamo che period una partita da prendere con le pinze – spiega l’allenatore, Sasà Utro, al termine del match – Devo fare i complimenti ai ragazzi perché hanno disputato il miglior primo tempo della mia gestione. Abbiamo creato tanto, il rammarico è che potevamo chiudere la prima frazione con almeno due gol di vantaggio. Sarebbe stato un secondo tempo diverso. Da martedì penseremo a Favara. È un campionato dove nessuno deve aspettare nessuno, dobbiamo giocarci ogni singola partita. Ho chiesto ai ragazzi un atteggiamento forte e propositivo e i complimenti vanno a loro per queste quattro vittorie. Questa deve essere la nostra mentalità”.















Source link

Written by bourbiza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

“Stiamo crescendo. L’obiettivo? E’ ancora presto”

Fauci tells youngsters its protected to trick-or-treat and says ‘Go on the market and revel in Halloween’