in

Dalle Vie dei Tesori a Piano Metropolis: ecco gli eventi da non perdere nel weekend




Weekend ricco mi ci ficco. Torna a risplendere di appuntamenti Palermo, alcuni dei quali grandi protagonisti del palinsesto autunnale della città (come Le Vie dei Tesori, Piano Metropolis, il Mercurio pageant, Fieravecchia, La Domenica Favorita) altri invece proprio inediti ma altrettanto ambiti dal pubblico. Qui il calendario eventi di PalermoToday (in continuo e costante aggiornamento), mentre proseguendo nella lettura una nostra personalissima selezione. 


Gli eventi del weekend 


Albe e tramonti insieme alla musica di un pianoforte. Torna Piano Metropolis per un’edizione organizzata in una stagione che riporta in scena lo spettacolo dal vivo. Per l’occasione, Piano Metropolis Palermo ci porta alla scoperta di oltre 10 luoghi simbolici del capoluogo siciliano, ognuno pensato advert hoc per le particolari condizioni che stiamo vivendo, come lo Stand Florio, il Teatro Massimo, il Nautoscopio, i Cantieri Culturali alla Zisa, Santa Maria dello Spasimo, Palazzo Abatellis e altri ancora. 


Dall’arrampicata su torre a quattro facce di difficoltà crescente alle gare in bicicletta: cultura, natura, sport e intrattenimento per la nuova edizione de La domenica Favorita, l’evento che animerà il parco che dalla pianura arriva fino a 600 metri di altezza, e che unisce Palermo alla costa nord e alla spiaggia di Mondello. La giornata, come nelle scorse edizioni, si aprirà alle 10 con la celebrazione eucaristica all’interno della cappella del Museo Pitrè, al termine della quale si esibirà la banda meccanizzata Brigata Aosta. 


Parte “Extempoarèa a Fieravecchia“, ma con una nuova veste tutta da scoprire tra musica, efficiency, arte e storia. Quest’anno Arèa, che da tempo sposa l’thought di ridare nuovo impulso a piazza Rivoluzione, vecchio centro produttivo ed economico di Palermo, ha voluto dedicare la quarta edizione di Fieravecchia ai giovani artisti in una tre giorni ricca di eventi curata dallo scultore Giovanni Lo Verso e dalla fotoreporter Giorgia Görner Enrile.


Apertura serale speciale della chiesa del Gesù e del museo di Casa Professa, in piazza Casa Professa, a pochi metri dal mercato di Ballarò. La chiesa seicentesca mostrerà così tutte le sue “perle” esterne e interne by night time e permetterà a chi lo vorrà di conoscere anche il suo ritrovato museo interno il cui patrimonio storico-artistico è costituito da opere di pittura, scultura e arte decorativa, ricchi di profondi riferimenti simbolici, ma anche la storia stessa di Palermo e della sua identità religiosa. 




Dopo il successo delle esposizioni di Torino e poi di Parma, arriva a Palazzo Bonocore “Van Gogh Multimedia & Pals“, la grande mostra sulla vita e sulle opere del pittore più amato di tutti i tempi. La mostra multimediale, in italiano ed inglese, sarà una full immersion che prende in esame, attraverso proiezioni in diversi monitor, la vita e le opere del maestro, con la visione in video di molti dipinti e disegni realizzati nel corso della sua esistenza, completata con informazioni dei periodi artistici vissuti dall’artista negli ultimi 10 anni della sua vita. 










Source link

Written by bourbiza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Huawei boss could possibly be freed after take care of US Justice Division

Corleone, dopo 70 anni ripristinato un antico sentiero naturalistico