in

Screening a scuola, in un giorno tamponi salivari a 400 studenti






Redazione

23 settembre 2021 18:58






Screening a scuola, tamponi salivari a circa quattrocento studenti, stamattina, alla scuola Publio Virgilio Marone di Palermo. L’iniziativa rientra nell’ambito del monitoraggio predisposto dagli assessorati regionali alla Salute e all’Istruzione e formazione professionale, attraverso la somministrazione a campione di check salivari agli alunni delle scuole elementari e medie. 


Una squadra di medici dell’ufficio del commissario Covid della Città metropolitana di Palermo ha eseguito i check oggi, dalle 9 alle 13, ai ragazzi della scuola secondaria di primo grado dell’istituto Publio Virgilio Marone. 


“Si tratta di tamponi dall’esecuzione molto più semplice rispetto a quelli tradizionali per la rilevazione del Coronavirus – spiega il commissario Covid di Palermo, Renato Costa -. I ragazzi li apprezzano perché sono molto meno invasivi del tampone molecolare rinofaringeo. L’esito del check arriva entro le successive 24-48 ore e ha un alto grado di affidabilità. Nei prossimi giorni andremo a somministrarli anche in altri istituti scolastici, indicati dall’Ufficio scolastico regionale”.




I medici della struttura commissariale saranno alla scuola Mattarella, nel quartiere Bonagia, il 28 e il 29 settembre e il 30 alla D.D.S. Partanna Mondello. 









Source link

Written by bourbiza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Explainer: What dad and mom must know in regards to the new guidelines on what occurs if their little one is an in depth contact with a Covid-19 confirmed case

Tessera preziosa del mosaico, Orlando premia giovane biologo palermitano