in

“E muriu ‘u cani”, al cortile della Gancia lo spettacolo di Giada Baiamonte


.
. .

” E muriu’ u cani” di Giada Baiamonte. Appartiene alla morte la vita passata, la stessa su cui vegliano Margherita, Maria, Rosa, Totò e Giuseppe, cinque fratelli “costretti” a riunirsi per condividere un’ ultima notte con il padre appena defunto.

La veglia, usanza profondamente radicata in Sicilia, vetrina perfetta di una società imperfetta, sarà dunque il pretesto– ora amaro, ora ironico– per (ri) scoprirsi figli, ma al pace stesso estranei. Tra le mura di una modesta casa palermitana infatti, i cinque protagonisti si renderanno conto di non conoscersi affatto, e con parole genuine si spoglieranno dei loro abiti, soprattutto quelli più scomodi, mostrando i lividi più nascosti. Tra risate, ricordi, scontri e ossessioni sveleranno la propria natura umana rispetto a chi li ha generati; l’intimità ritrovata li farà sentire padroni anche delle parole più violente verso se stessi, e verso gli altri.

L’ignoranza ha una voce nuda, cruda, e offende intimamente pure le persone più care al cuore; eppure, davanti alla brutalità cieca ed impetuosa quella stessa voce diventa urlo e spezza un silenzio assenso lungo una vita.

.

  • Regia: Giada Baiamonte
  • Aiuto Regia: Viviana Lombardo
  • Interpreti: Fabiola Arculeo, Giada Baiamonte, Domenico Bravo, Marzia Coniglio e Salvatore Lorenzini.

Prenotazione: https://bit.ly/emuriuucani. I vostri bimbi sono i benvenuti! Potete usufruire di uno sconto pari a 3 euro sul prezzo del biglietto intero utilizzando il codice “bambini7” (sconto valido per i bambini fino a 10 anni). All’ ingresso sarà richiesto di mostrare il proprio Green Pass e di consegnare l’autocertificazione già compilata e firmata che attesta l’assenza di sintomi da Covid.

.
.
.
.
.
.
.

.
. . .
Gallery .

    .

    .

  • .
    .

    e muriu 'u cani-7 .
    .
    .

    .

    .
    . . ( * ) . .(* ) .

    e muriu 'u cani-7 .(* ) .(* ). . . ( * ) . . .

    . . . . . . . . . . . Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto … . . . . . . . .

    .

Written by bourbiza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Si svela a Bagnile il libro “La fatica del lavoro nel Novecento in Romagna”

“Allergologo si spacciava per ginecologo e abusava di giovani pazienti”: arrestato sessantenne