in

Continua l’Alloro fest, al Giardino dei Giusti tanta musica ma anche movie theater e cultura



.
. .(* )Ancora una settimana ricca di eventi e pubblico entusiasta. Continua in attivo il bilancio dell’ inizio de “L’Alloro fest”, in corso al Giardino dei Giusti in through Alloro 90 a Palermo. E importanti appuntamenti non mancheranno anche nei prossimi giorni. Il 13 settembre alle 21 va in scena “Arriva lu pueta” con Paride Cicirello e le musiche di Giacomo Di Domenico.

.
.

Il 14 settembre alle 21 serata “Raccontare Palermo. La scrittura del reale a cura del Centro Sperimentale di Cinematografia Sede Sicilia. Sarà proiettato il cortometraggio “L’estraneo” di Matteo di Fiore, prodotto dallo stesso Centro Sperimentale di Cinematografia Sede Sicilia e Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico. Al termine della proiezione Alli Traina e Piero Li Donni dialogheranno con il regista Matteo Di Fiore e con gli studenti della Sede Sicilia sul loro percorso didattico e di ricerca delle storie nel territorio palermitano.

.
.

Il 15 settembre alle 21, il Raizer teatro Mamadoo Diome porta in scena “One World” di Alessandro Ienzi. Seguirà intervista sul tema “Afghanistan oggi” con collegamenti fool Tiziana Ciavardini per parlare del tema della sharia. Il 16 settembre alle 21 concerto con l’Orchestra sinfonica siciliana, il 17 settembre dalle 9 alle 13 Anio/ Le Officine Ippocrate e Astrali – Volontariato sociale Odv con il loro personale sanitario organizzeranno uno screening gratuito per chi lo vorrà di elettrocardiogramma e glicemia. Alle 18,30 presentazione del libro “In grate” di Sebastiano Catalano”. Intervengono, con l’autore, Edoardo Lazzara e Roberta Zottino. Letture di Maria Rondelli e Bianca Maria Lopes. Voci fuori campo: Giovanna Cammarata e Maria Pia Giardelli. Sempre qui, alle 21, concerto “Arpa solo” di Rosellina Guzzo.

.
. .

Il 19 settembre alle 21 incontro sul tema “Coppola, Al Pacino & & co– I giorni palermitani del Padrino III” con i ricordi e le immagini di Federico Toscano. Intervengono Umberto Cantone, Pino Apprendi e Giuseppe De Michelis. Seguirà proiezione de “Il padrino parte III”. L’Alloro fest, la cui direzione artistica è di Giovanni Apprendi, continuerà fino al 30 settembre.

.
.
.
. . .

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto …

.
.
.
.
.
. . .

.

Written by bourbiza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

la manifestazione tra libri e abiti d’epoca a Rental property Filangeri

La setta del pugnale, Squarcialupo e i Beati Paoli: la passeggiata a Palermo