in

è in libreria il nuovo libro di Serena Marotta



. Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday .
.
. .(* )Dopo” Ciao, Ibtisam– Il caso Ilaria Alpi”, e due romanzi: “I sensi – Uomini di un certo tipo” e “Sicile”, è in libreria un nuovo libro inchiesta di Serena Marotta, dal titolo “2020 Inchieste” (Informazione libera). Si tratta di nove casi– alcuni ancora irrisolti– tra giornalisti uccisi e stragi – che fanno parte di una brutta storia indelebile del nostro Paese. Morti che sono ancora avvolte nel mistero. L’autrice ha voluto con questo lavoro attempt un contributo a non dimenticare. “Tornare indietro nel pace, rovistare negli archivi, ascoltare sentenze, rabbrividire davanti a certe carte, advertisement ascoltare certe testimonianze – spiega l’autrice – è un lavoro che ti impegna, soprattutto il cuore. Con questo spirito ho voluto scrivere questo libro.

.
.

Un impegno che è dovuto alle tante persone che oggi non ci sono più. Persone che hanno lottato per avere verità e giustizia o per chi ancora lotta per i propri cari”. Così ha raccontato la storia di: – Mauro De Mauro – Peppino Impastato – La strage di Ustica – La strage di Bologna – Graziella De Palo e Italo Toni – Giancarlo Siani – Ilaria Alpi e Miran Hrovatin – Maria Grazia Cutuli – Vittorio Arrigoni L’autrice Serena Marotta, classe 1976, è una giornalista palermitana. È laureata il Giornalismo. Ha collaborato con Il Giornale di Sicilia e La Repubblica. Oggi è direttore responsabile di due testate online di Milano: “361 Daily” e “361 Publication”.

.
.
.
.
.

.

Written by bourbiza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Pandemic wage aid plan to continue in to 2022, Leo Varadkar states

Lady kicked down Brooklyn train station escalator after informing guy who pushed her ‘state reason me’