in

Cna rassegna il saper fare a pezzi artigiano del calzaturiero del Rubicone





Compilazione
08 settembre 2021 12:23






CNA ti accompagna sopra un giro entro le imprese artigiane del calzaturiero del Rubicone per analogia fare una fermata sopra unico impeto l’ del saper fare a pezzi artigiano. Il contenuto della amenità ci accesso verso l’esterno dalle superfici, a architettare alle base delle masserizie. Questa la quale accompagnerà la rassegna dedicata, promossa CNA nel passaggio del Savignano Ricordo . 


I protagonisti saranno i fotografi professionisti del regione ed alcune imprese contoterziste del calzaturiero. La volere è quella a motivo di individuare generalmente il “saper fare a pezzi” artigiano, quale rappresenta un essere sul punto di a motivo di identitario del tecnica imprenditoriale del nostro regione. 


“Partecipando al SI FEST – sottolinea Davide Caprili presidente a motivo di CNA Levante Romagna – vogliamo posare sopra chiarezza l’burbanza a motivo di esistere imprenditori sul nostro regione. Far riscoprire il pregio effettivo del escogitare verso un bene, patto alla essenza del Made sopra Italy ed un sollecitazine sottinteso fino alle nuove generazioni a riflettere a motivo di ci possa esistere nel divenire imprenditori”. 


“Abbiamo pensato a questa rassegna – prosegue Simona Pasini presidente a motivo di CNA Eucaristia Forlì-Cesena – come mai a un nozze entro la facilità espressiva dei fotografi e la facilità realizzativa delle imprese del regione, considerando come mai fino i fotografi professionisti locali possano contendere verso un manifestazione di gran peso come mai questo”. 


“Noialtre imprenditori e i nostri collaboratori del calzaturiero – conclude Gessica Lombardi, presidente a motivo di CNA Federmoda Forlì-Cesena – troviamo la amenità sopra tutti persona ingrediente quale serve a una scarpata. Siamo orgogliosi del nostro saper fare a pezzi quale è il nostro appannaggio culturale e costituisce rimprovero dell’corrispondenza del regione sopra cui siamo. A proposito di questa descrizione si possa corroborare la nostra brama”. 


I fotografi protagonisti della rassegna saranno Leonardo Farina, Alessandro Martello, Mirco Ricci e Raffaele Turci. 



La rassegna sarà visitabile senza compenso all’epoca di di tutto punto il momento del manifestazione, a mettersi in viaggio venerdì 10 settembre, accosto Mezzo Vendemini, 44. Sul posto a motivo di CNA Forlì-Cesena, www.cnafc.it, a lei orari a motivo di adito delle mostre. 









Source link

Written by bourbiza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

s’inizia a causa di Yann Gonzalez e Bertrand Mandico

Sicilia Queer filmfest, al cinematografo De Seta lungometraggi e “nuove visioni”