in

“I voucher saranno destinati a persone come impedimenti fisici oppure come movibilità ridotta, come patologie accertate oppure appartenenti ai nuclei familiari più avanti esposti agli economici negativi derivanti dall’calamità sanitaria”






Compilazione

31 agosto 2021 11:47



Buoni traversata per dovere taxi e come guidatore per dovere persone disagiate. Il sovvenzione della Luogo per dovere le nove province siciliane ammonta a paio milioni e in mezzo a tra euro, 900 mila euro andranno al comunità tra Palermo il quale attualmente dovrà trapelare un apposito per dovere la appalto dei voucher. 


” speciale – afferma l’assessore regionale per dovere le Politiche sociali, Antonio Scavone – le risorse stanziate dal controllo Musumeci saranno destinate a persone come impedimenti fisici oppure in ogni modo come movibilità ridotta, come patologie accertate quanto a situazione tra povertà oppure appartenenti a nuclei familiari più avanti esposti agli economici negativi derivanti dall’calamità epidemiologica. La continenza ha un , un banda i disagi negli spostamenti creati dalla pandemia alle persone bisognose, pensiamo ai tanti anziani oppure portatori tra svantaggio il quale hanno stento fino nel fare le veci la quota, dall’seguente sorreggere un , quando del a in mezzo a taxi e come guidatore, il quale ha presto un violento decremento del fatturato garbato a ragione dell’calamità Covid”.



Di più ai 900 mila euro il quale andranno a Palermo, le risorse regionali saranno in questo modo ripartite: 450 a Catania, 330 a Messina, 130 sia ad Agrigento sia a Caltanissetta, 100 ad Enna, 170 a Ragusa, 210 a Siracusa e, , 150 a Trapani.









Source link

Written by bourbiza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

VIDEO: Moment six-year-old Alberta girl learns she will be a personaggio sister durante the new year

Un B&B non autorizzato insieme spettacolo marea e tre piattaforme con cemento sugli scogli, una notificazione a Cefalù