in

Alla invenzione della Longiano sacra Eventi a Cesena





impegno delle visite guidate tematiche ‘Scopri Longiano’, organizzate dal Consorzio per finta il Turismo Cesenate, a afflizione dell’Incarico Turistico UIT, col tutela del Abituale per Longiano. Condotte dalla carreggiata turistica professionista Ivan Severi, le visite per questa rappresentazione hanno il energico sottotitolo “Note d’Arti”: i partecipanti, appunto, potranno palesare riscoprire la metropoli per Longiano da parte a parte la sua scusa, la sua educazione, i musei, le chiese, il Cittadella e il recita, insieme percorsi tematici declinati per aspetto diversa, e privilegiando per una volta per tutte per una volta per tutte aspetti particolari.


Successivamente l’impegno insieme la Longiano medievale e malatestiana del 28 agosto, sabato 4 settembre, alle 16:00, il apprensione sarà della riguardo e dell’mestiere sacra: la inizierà dal Asilo del Ss. , per finta idolatrare il pregiato per dipinto dipinta applicata su tabella per legna, trattato duecentesca realizzata a motivo di un incognito per stile pisanogiuntesca. Dal Asilo si andrà al circostante ex-convento per San Girolamo, momento domicilio della delle Maschere, e dipoi direzione la Collegiata per S. Cristoforo, ricca per pale d’altare del XVII e XVIII epoca – trattato per artisti quali Gian Gioseffo Del Luce, il Centino, Estremità, Andrea Lilio. Fermata successiva egli fulgente Oratorio barocco per S. Giuseppe Altro, domicilio del Galleria d’Arti Sacra, adornato degli splendidi stucchi per Antonio Trentanove e prodigo per reliquie, paramenti, mobili sacri e senza dubbio per molti oggetti d’mestiere per rilevante competenza, dalle tre grandi pale d’altare per Antonio Zanchi al combriccola rilevato del Afflizione sul Disgraziato, meraviglia per Ilario Fioravanti.  La trottata da parte a parte il paese medievale porterà alla graziosa quondam cappella della Maria vergine delle Lacrime, adesso Galleria della Ghisa, per finta innalzarsi sulla cima della agorà Malatestiana, all’quondam cappella della Maria vergine per Loreto circostante al Cittadella Malatestiano.



La è a prenotazione obbligatoria e ha un spesa per 5,00 a soggetto e si svolge semplice al conseguimento per un dispensa trascurabile per 12 partecipanti.  Di tutti i musei è d’obbligo il “campo da golf pass” il tampone covid-19 infelice. Di i bambini in fondo i 10 la è gratuita.

Di prenotarsi è necessario contattare l’Incarico Turistico UIT Longiano: tel. 0547 665484 (dal mercoledì al venerdì dalle 9.30 alle 12.30; sabato e domenica dalle dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00) guidare una e-mail all’recapito [email protected]no.fc.it.

 











Source link

Written by bourbiza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

man is ‘raped and beaten by the Taliban’

Hurricane Ida death toll rises to five as alligator kills man, 71, and highway collapses killing two